mercoledì 6 febbraio 2008

A carnevale...






Non sono proprio amante dei dolci fritti di carnevale, più che altro mi piace mangiarli, ma prima d'ora non li avevo mai fatti...eppure l'altro giorno mi è venuta voglia di frappe e castagnole, di falre più che di mangiarle...e così...
Ne ho preparate una quantità industriale: per le ragazze che lavorano con me, per i ragazzi che lavorano con il mio amore,un pò per casa...
alla fine ero stanca, ma felice!

Ecco le ricette usate, prese dalla mamma di una mia amica che le ha prese da "La prova del cuoco"

Frappe:

250 gr di farina
2 uova
2 cucchiai di grappa (che non ho messo perchè non l'avevo)
2 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di panna fresca
1 limone grattugiato
1 pizzico di sale

Stendere la pasta, tagliarla a liste e friggere

Castagnole:

40 gr di burro
50 gr di olio
150 gr di zucchero
3 uova (da aggiungere uno alla volta)
5 gr di sale
550 gr di farina
1 goccio di rhum (che non ho messo perchè nno lo avevo)
6 gr di lievito
100 gr di latte

Impastare nell ordine tagliare tanti tocchettini e friggere

8 commenti:

zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz ha detto...

queste erano proprio bone:)

Siam tutte streghette.... ha detto...

mamma mia ma con tutti sti dolcetti di carnevale io sto dieventando proprio matta :)
GràGrà, la fata dello zucchero :)

mike ha detto...

complimenti tutti a festeggiare il carnevale...ehhhhh...in qst giorni ne ho mangiate così tante da stare male!!!bacio

maddalena ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
maddalena ha detto...

cara cuginetta...ma perchè a me non sono arrivate queste splendide e buonissime frappozze???
uffa!!
le VOGLIO anche io!!

Claudia ha detto...

E dai su...prima o poi qualche dolcetto arriverà anche a te, non ti preoccupare ;)

nino ha detto...

Claudia,
datti una regolata.......
siamo in quaresima ahahah
molto belle
Buona domenica

amarena ha detto...

claudietta...ma che meraviglia!
baci